Così ti proteggi dalle truffe

Ogniqualvolta pubblichi un annuncio su tutti.ch questo viene esaminato attentamente dai nostri collaboratori. È prioritario per noi che venga rispettata la nostra idea di qualità e che si evitino delle truffe. Malgrado ciò può accadere che una volta ci sfugga un annuncio. Leggi subito i nostri consigli per proteggerti al meglio contro le truffe.

(Immagine: tutti.ch)

Non preoccuparti
Il numero di annunci fraudolenti non riconosciuti rilevato negli ultimi 3 mesi rappresenta in media 0,3 millesimi di tutti gli annunci pubblicati. Nel restante 99,96 per cento si trattava di annunci onesti oppure non sono stati pubblicati in quanto riconosciuti da noi come annunci fraudolenti. Quindi fondamentalmente non c’è motivo di preoccuparsi quando ci si mette a cercare qualcosa su tutti.ch ma bisogna comunque essere informati.

Categorie a rischio
La maggior parte dei tentativi di truffa si riscontra nelle categorie “Telefonia e navigazione”, “TV e audio”, “Veicoli” ed “Immobili”. In tal caso i truffatori procedono spesso seguendo lo stesso schema:

  1. Inseriscono un oggetto a condizioni incredibilmente vantaggiose
  2. Attendono delle risposte e poi pretendono un pagamento anticipato
  3. La persona truffata paga
  4. Il truffatore in seguito non si fa sentire mai più

Evitare le truffe
Totalmente in linea con i principi di tutti.ch puoi evitare le truffe nella maniera più semplice incontrandoti con il venditore. In questo modo puoi anche rispettare nel modo più semplice il “Pagare moneta, vedere cammello”.

Consigli per categoria
A seconda della categoria si distinguono diversi indizi di intenzioni fraudolente:

  • Immobili:
    I truffatori affermano spesso che al momento si trovano all’estero e di conseguenza richiedono un bonifico, quasi una cassetta di sicurezza portachiavi. Per cortesia non effettuare pagamenti anticipati, in particolar modo non con Western Union o servizi simili. La Svizzera in fin dei conti vanta un sistema bancario eccellente! In linea generale sii cauto nel versare depositi cauzionali a privati. Gli amministratori seri hanno un processo rodato e le cauzioni sono previste sempre solo dopo la firma del contratto e mai nei casi di subaffitto.
  • Veicoli:
    In particolar modo nel caso di auto e moto un prezzo imbattibile per il chilometraggio è un forte indizio di cattive intenzioni. Ti conviene informarti dando un’occhiata ad annunci con caratteristiche simili. Come per gli appartamenti anche in questo caso vale la regola di non effettuare pagamenti anticipati! Se continui ad avere dubbi, i venditori seri non esiteranno ad inviarti una foto del libretto di circolazione.
  • Dispositivi elettronici:
    In caso di dubbio chiedi altre foto attuali dell’oggetto in vendita. In tal caso è utile che siano visibili la data o indicazioni simili a conferma del fatto che la foto sia attuale. Per l’attivazione ci basiamo sul principio: “Se è troppo bello per essere vero non può essere vero”. Tieni a mente anche tu questo detto prima di fare un bonifico.

Più informazioni
Se vuoi saperne di più su possibili scenari fraudolenti, sulle nostre pagine di supporto puoi trovare un settore per aumentare la tua sicurezza.

Naturalmente siamo sempre grati per i tuoi inputs. Segnalaci i casi sospetti all’indirizzo help@tutti.ch, li esaminiamo volentieri e reagiamo adeguatamente.

Commento:

No commmentaire.

La tua opinione

requis