Skip to content Skip to footer
Come prepararsi all'inverno

Preparati a incontrare queste 6 «specie invernali» nei prossimi mesi

Mentre le temperature continuano a scendere, il Natale è ormai alle porte: l’autunno sta ormai lentamente ma inesorabilmente lasciando il passo all’inverno. E se alcuni non vedono l’ora che arrivino neve e freddo per immergersi nell’atmosfera invernale, altri rabbrividiscono solo al pensiero di affrontare questi mesi bui e gelidi.

Ma non importa se affronti l’inverno dedicandoti ad attività all’aperto oppure sei un freddoloso che preferisce rintanarsi in casa, perché su tutti.ch troverai una soluzione per tutti i gusti.

Ecco le «specie invernali» che incontrerai sicuramente anche quest’inverno:

I freddolosi

Non appena le temperature scendono al di sotto dei 25 gradi, ecco che i freddolosi non si sentono più a loro agio. Già a settembre è possibile avvistarli sotto spessi maglioni di lana, armati di ingombranti guanti e avvolti in sciarponi grandi quanto un piumone. A casa, invece, non si separano praticamente mai dalla loro coperta di cashmere, con ai piedi sempre pantofole pesanti rivestite con pelliccia d’agnello. E come se non bastasse, nel loro habitat naturale i riscaldamenti sono sempre al massimo. Una specie difficile da osservare all’aperto ma, quando si ha tale fortuna, facilmente riconoscibile dall’equipaggiamento che ricorda le spedizioni al Polo Nord. Spedizioni che, tra l’altro, non durano mai più di una mezz’ora al massimo, per tornare poi subito a tutta velocità sotto la termocoperta prima che l’umore tocchi le minime storiche.

Articoli per i freddolosi:

I pantofolai

I pantofolai amano la stagione fredda e fanno dei mesi più bui una vera e propria celebrazione. Per loro, il vocabolo danese «hygge» non rappresenta solo una moda, ma uno stile vita. Candele profumate, miscele di tè invernali speziati, il fuoco scoppiettante nel camino e un buon libro da leggere come accompagnamento: per questa specie non c’è niente di meglio che rintanarsi nell’accogliente atmosfera di casa durante l’inverno. Con le giuste decorazioni trasformano la loro casa in un paradiso invernale e affrontano l’inverno in un’atmosfera confortevole al riparo fra le loro quattro mura domestiche. E con un bagno caldo con olio essenziale di lavanda, una deliziosa fondue o una cioccolata calda con marshmallow, i pantofolai si godono appieno l’esperienza invernale.

Articoli per i pantofolai:

I fan sfegatati delle attività all’aperto

Per i fan sfegatati delle attività all’aperto non esiste maltempo che regga, solo pessime attrezzature. Una specie che cerca in pratica di sfruttare qualsiasi occasione per passare del tempo all’aria aperta, indipendentemente che si tratti di una grigliata immersi nella natura o di una lunga escursione invernale e senza lasciarsi scoraggiare da pioggia, freddo e condizioni atmosferiche avverse. E soprattuto i fan più estremi non permettono a un po’ di freddo di guastare la festa, concedendosi anche la nuotata mattutina al lago. Caratterizzati da un abbigliamento sempre pratico e funzionale, non intimidiscono davanti ai colori vivaci, per essere sempre visibili anche quando si mettono in sella alle loro bici nella nebbia del bosco al crepuscolo. I fan sfegatati delle attività all’aperto amano inoltre mettere alla prova l’ecosistema circostante con idee per gite ed escursioni all’insegna dell’avventura, idee che per alcuni (i freddolosi, ad esempio) superano di gran lunga la soglia massima del dolore. E quelli che invece preferiscono rifuggire vento e intemperie abbandonandosi alle comodità del divano di casa propria davanti a un bel film, sono sempre un po’ pentiti. Ma dopotutto, bisogna pur guadagnarsi le guance rosee e la silhouette snella.

Articoli per i fan delle attività all’aperto:

Gli amanti dei film

Finalmente il buio torna a farci compagnia prima, immergendoci in un’atmosfera perfetta per organizzare una maratona cinematografica nel calore di casa nostra. Gli amanti dei film non possiedono solamente un banale televisore, ma sono dotati anche a casa di un videoproiettore e di un sofisticato sistema audio. Non appena la stagione fredda fa capolino, si godono le serate immersi nel comfort del loro cinema privato, dove amano organizzare serate a tema accompagnate ovviamente da prelibatezze culinarie e celebrate al meglio con travestimenti adeguati. Gli amanti dei film infastidiscono spesso l’ecosistema circostante con citazioni cinematografiche, manifestando grande delusione quando nessuno, tranne loro, riconosce una battuta di quel film d’autore ceco degli anni ‘60 appena citata.

Articoli per gli amanti dei film:

I fanatici dello sci

I fanatici dello sci non stanno più nella pelle quando, a fine ottobre, riaprono i primi impianti di risalita. Ecco perché, nel mese di agosto, si rifugiano sui ghiacciai per dare libero sfogo alla loro più grande passione. Ma non appena viene inaugurata la stagione ufficiale, nessun ostacolo è troppo grande per loro: ogni fine settimana, la sveglia suona a orari impossibili e, armati di coraggio, non si lasciano spaventare dal viaggio in treno con casco, sci, scarponi e provviste, né dalla fastidiosa attesa per accedere agli impianti di risalita e alle cabinovie. Trascorrono l’intera settimana consumati dal pensiero fisso di trascorrere qualche ora sulla neve, guardando costantemente la meteo, il bollettino neve e le condizioni delle piste. Conoscono inoltre a memoria il bollettino valanghe e l’infinito listino prezzi dei singoli comprensori sciistici. Scendere ad accordi con loro è possibile solamente durante la settimana, dato che i weekend sono riservati esclusivamente alle piste. E da febbraio, sono riconoscibili grazie alla chiara impronta che le maschere da sci lasciano sui loro volti abbronzati e che ricorda le belle ore trascorse sulla neve, anche molto tempo dopo il termine della stagione.

Articoli per i fanatici dello sci:

Gli appassionati di motori

Gli appassionati di motori amano tutto ciò che ha 4 ruote. Ogni sabato, come da tradizione, si recano all’autolavaggio dediti alla pulizia della loro auto, a cui naturalmente hanno dato un nome. Il loro gioiello a quattro ruote viene preparato al meglio per affrontare il freddo, ancora prima della casa, del giardino e persino dei bambini: pneumatici invernali, protezione e telo antigelo sono solo alcune delle dotazioni base per la protezione invernale della loro amata. Di tanto in tanto non si fanno neanche mancare un giretto sulle strade innevate, lontani dalla civiltà, per mettere alla prova le loro eccezionali capacità di guida. Ma i loro cuori non battono solo per la propria auto: anche gatti delle nevi, veicoli cingolati e quad richiamano la loro attenzione, sebbene non abbiano la possibilità di salire a bordo di questi possenti veicoli.

Articoli per gli appassionati di motori:

Preparati a incontrare queste 6 «specie invernali» - tutti.ch

Unisciti a noi:

Protezione dei dati

tutti.ch, SMG Swiss Marketplace Group AG © 2024. All Rights Reserved.