Tutto per un party da Oscar!

Ogni anno, a febbraio, a Los Angeles vengono assegnati gli ambiti premi Oscar per i migliori film dell’anno precedente. È difficile trovare altrove più splendore e glamour e le star del cinema sono allineate sul red carpet. Anche dalle nostre parti molti si lasciano contagiare dalla “febbre da Oscar” e festeggiano davanti alla televisione, insieme agli amici, la trasmissione in diretta. Con questi consigli il tuo party da Oscar sarà un successo!

collage_oscars
Conviene che l’organizzatore della serata da Oscar inizi dalle decorazioni: con tutte le star e starlet che brillano sullo schermo, ci vorranno proprio delle stelle! Che si trovino sui tovaglioli, decorino la tavola o abbelliscano i cupcakes sotto forma di granella, non ci sono limiti alla tua fantasia ed in questo caso, per una volta, vale il “more is more”! Un piccolo consiglio: è un’ottima occasione per tirar fuori, ancora una volta, una parte delle decorazioni di Natale!

Poi, naturalmente, non potrà assolutamente mancare qualcosa di bello e buono da offrire. In fin dei conti i tuoi ospiti dovranno essere intrattenuti bene anche durante le pause pubblicitarie! L’accompagnatore più elegante per questa serata è sicuramente lo champagne. Puoi servirlo o in maniera minimal, puro, oppure aggiungendo un po’ del tuo sciroppo preferito e decorando i bicchieri da champagne con dei glitter edibili.

I pop corn sono un must per ogni notte da Oscar. Piacciono davvero a tutti e non c’è niente che ricrei l’atmosfera da cinema come il profumo dei pop corn freschi! Magari sarebbe meglio che prima del party ti procurassi una bella macchina per fare i pop corn. In questo modo potrai dedicarti a cose più belle che controllare che il mais non ti bruci nella padella!

Dresscode_OscarsParty

Ed a proposito di cose più belle: naturalmente nessuno dovrebbe comparire in tuta ad un party da Oscar! Il dress code impone infatti il black tie, vale a dire smoking e farfallino per l’uomo e abito da sera lungo per la donna. In tema con il protagonista della serata, l’Oscar, consigliamo alle signore il color oro. Chi non dovesse avere un abito dorato può inserire il metallo prezioso negli accessori o nel trucco, dai tacchi alti allo smalto.

Ken_Oscar

Prima e dopo tutti.ch e DIY Candy

Infine il tuo invito risulterà indimenticabile grazie all’assegnazione delle statuette create da te! Per realizzarle ti occorreranno alcuni Ken (sì, hai visto giusto, si tratta proprio dell’ex di Barbie!), basi, spray dorato ed un po’ di colore nero – ed ecco pronti i tuoi personalissimi Oscar, che potrai assegnare ai tuoi ospiti come clou della serata. La gioia sarà enorme, se per una volta non sarà solo Leonardo di Caprio a portarsi a casa, finalmente, uno degli ambiti trofei. Se vuoi puoi anche personalizzare le basi con le categorie in cui è stato assegnato il premio, ad esempio “miglior vicino” oppure “migliore collega di lavoro”.

Commento:

No commmentaire.

La tua opinione

requis