Consigli per la vendita di mobili usati

Un trasloco è l’occasione ideale per separarsi da mobili e oggetti decorativi che non desiderate più. Ma buttare i vostri vecchi oggetti preferiti sarebbe un peccato e vi procurerebbe ulteriori costi. Un’alternativa semplice è quella di rivendere i mobili. Ecco 4 consigli per trasformare dei vecchi mobili in denaro.

Tutti abbiamo in casa dei vecchi mobili inutilizzati e dimenticati da qualche parte in soffitta. Allora perché non fare qualche soldo con quelli ancora in buono stato? Certo, non si diventa ricchi, ma qualche soldo in più per la casa fa sempre comodo. Procedete quindi alla vendita dei vostri articoli usati seguendo queste indicazioni:

1. Solo gli oggetti in buono stato sono interessanti

Prima di organizzare i preparativi per la vendita di divani, tavoli, ecc., valutate lo stato di ogni pezzo. I mobili sono ben conservati? I potenziali acquirenti sono interessati soprattutto a mobili di qualità. Gli oggetti che sono rotti o macchiati necessitano una revisione completa. Un piccolo consiglio: su tutti.ch potete anche offrire degli oggetti gratuitamente. In questo modo eviterete le spese di smaltimento.

wohnwand-4784577578

2. Vendete i mobili al giusto prezzo

Attribuite il giusto valore ai vostri mobili. Non fissate un prezzo troppo alto altrimenti ridurrete drasticamente le possibilità di vendita. Anche un mobile in perfetto stato non può essere rivenduto al prezzo d’acquisto. Cercate di trovare una via di mezzo tra le vostre aspettative di guadagno e il prezzo che i potenziali acquirenti sono disposti a pagare. Confrontate la vostra merce con gli altri annunci su tutti.ch – in questo modo potete vedere a che prezzo vengono offerti degli oggetti simili al vostro.

3. Scattate una foto convincente

Dato che nella vendita online le immagini giocano un ruolo fondamentale, è importante utilizzare delle belle fotografie. Fate le foto con la luce del giorno, in modo da evitare le fotografie poco convincenti che si ottengono in situazioni di scarsa illuminazione. Mostrate il mobile da ogni lato, così che i compratori possano farsi un quadro completo dell’oggetto. Anche i dettagli e gli eventuali difetti devono essere mostrati e riconoscibili.

friedli-sofa-von-micasa-5274648887

4. Scrivete una descrizione professionale

Una descrizione del mobile professionale e chiara deve contenere delle informazioni complete sull’oggetto. Inserite dimensioni, qualità, provenienza, colore, età – nessuna caratteristica del prodotto va tralasciata. Siate chiari sullo stato del mobile e cercate di evitare equivoci facendo apparire il prodotto come se fosse migliore.

tutti.ch vi augura buona fortuna per la vostra vendita.

Commento:

  1. Graziana Campana
    suddetto:

    Grazie! Che bell’iniziativa! ?

  2. Bernasconi Elisabeth
    suddetto:

    Grazie per i tuoi gentili consigli ,vedrò di fare meglio la prossima inserzione che pubblico . Cordiali saluti Elisabeth

  3. Adriano
    suddetto:

    Per il televisore gratuito mi hanno contattato in troppi.
    Per la camera, gratuita pure quella, l’unico interessato pretendeva pure la consegna al domicilio.
    Giusto il consiglio di come presentare un prodotto, ma si ha pure l’occasione di conoscere gente un pochino troppo esigente per non usare un altro termine .
    Cordiali saluti, Adriano

  4. Annika
    suddetto:

    Ciao Adriano, grazie per il tuo feedback. Cari saluti, Annika

  5. Gianni Depoli
    suddetto:

    Ottimi consigli,grazie.
    Credo che in parte li stia già seguendo,nei miei annunci riporto foto fatte da piu angolazioni e quasi sempre ne faccio 5,da riempire le apposite caselle, di mobili in buono stato…
    Grazie ancora

  6. Annika
    suddetto:

    Ciao Gianni, grazie per il tuo feedback. Cari saluti, Annika

  7. Barbara
    suddetto:

    Grazie , ottimi consigli , c’è sempre da imparare
    Vedremo di metterli in pratica ?

  8. Annika
    suddetto:

    Ciao Barbara, grazie per il tuo commento! Annika

  9. Pierre
    suddetto:

    Grazie per i suggerimenti!!! Comunque i mobili sono un articolo particolare, chi lo cerca guarda il modello, in che condizioni è, il colore e tipo di materiale ma soprattutto le misure.
    Saluti Pierre

  10. Tommaso Causo
    suddetto:

    grazie per il vostro il vostro consiglio . le auguro un buona serata . Tommaso

  11. Annika
    suddetto:

    Ciao Tommaso, grazie per il tuo commento! Annika

La tua opinione

requis