Iniziare bene l’anno scolastico con il giusto spazio di lavoro

Con i primi compiti inizia una nuova fase nella vita dei bambini. Per iniziare bene ed in modo sano, hanno bisogno della giusta scrivania e della giusta sedia. L’esperto Patrick Baur, direttore del negozio specializzato in ergonomia me-first.ch, ci spiega i punti più importanti da seguire.

La sedia e la scrivania sono degli elementi d’arredo che devono essere adatti allo stile della stanza. Ma ciò che è veramente importante è che le loro dimensioni siano adatte a chi le utilizza. „Già da bambini stabiliamo le nostre abitudini riguardo alla posizione di seduta. Per questo motivo è importante prevenire e fare assumere ai bambini una posizione corretta, in modo che la possano poi mantenere anche da adulti”, spiega l’esperto di ergonomia Patrick Baur.

Il sedile e l’altezza del tavolo sono fondamentali
Non è quindi consigliabile acquistare mobili grandi, pensando al fatto che il bambino crescerà. In particolare bisogna scegliere una buona sedia con un sedile adatto: „Il sedile deve essere abbastanza corto (di lunghezza inferiore alla coscia), per potersi appoggiare allo schienale con il bacino. Solo così si può assumere una posizione sostenuta e rilassata. Ciò impedisce una postura ricurva e una scorretta posizione del collo”, sottolinea Baur.

Oltre a una sedia che permetta di sedersi correttamente, è necessaria una scrivania adatta. In questo caso è fondamentale che l’altezza del tavolo sia regolata in modo che, da seduti, gli avambracci possano essere appoggiati comodamente sulla superficie del tavolo. Con una scrivania regolabile si può avere sempre una scrivania della giusta altezza, man mano che il bambino cresce.

hoehenverstellbarer_schreibtisch

(Immagine: tutti.ch)

Cambiare periodicamente la posizione di seduta
Naturalmente non basta solo avere i mobili giusti. Secondo Baur è importante cambiare spesso la posizione in cui ci si siede: „Il bambino di tanto in tanto dovrebbe cambiare la posizione in cui si siede. Potete dargli ad esempio un pallone da fitness, da utilizzare al posto della solita sedia.”

Se il bambino utilizza il computer è importante che si appoggi allo schienale. „Stare seduti a lungo senza sostegno per i muscoli può causare indolenzimenti al collo o tensioni alla schiena“, sottolinea l’esperto.

Alzarsi!
Il migliore esercizio per evitare le tensioni è secondo Baur molto semplice  „Tutto fuorché restare seduti! Alzarsi, muoversi, sgranchirsi. Esistono anche alcuni movimenti specifici che il bambino può fare nelle pause tra i compiti.“ Potete trovare dei consigli pratici ad esempio sulla pagina web dell’ Ufficio federale dello sport.

Commento:

No commmentaire.

La tua opinione

requis