DIY – Vasi in cemento trendy

É arrivata la primavera e con essa anche la voglia di decorare la nostra casa con delle belle piante verdi. Ti mostriamo come creare bellissimi vasi in cemento che vanno di moda attualmente. Il colore freddo del calcestruzzo e il verde delle piante creano un inconsueto contrasto. Un fai da te facile ma di grande effetto.

Betontopf_Final_Logo
Betontopf_Zubehoer_Logo

Occorrente

  • Cemento
  • Sabbia di quarzo
  • Acqua
  • Misurino
  • Secchio di plastica e mestolo di legno
  • Bicchieri di plastica grandi e piccoli
  • Olio e carta da cucina
  • Pietre per appesantire

All’occorrenza

  • Guanti
  • Carta vetrata

Tempo: 40min (+ 24h di asciugatura)
Difficoltà: media

1) Mescola il calcestruzzo nel secchio di plastica, versando un bicchiere di cemento e due di sabbia di quarzo. Aggiungi circa un bicchiere d’acqua fino a rendere la miscela liquida. Fai attenzione a non aggiungere troppa acqua, altrimenti il cemento diventa troppo liquido. Il calcestruzzo secca molto la pelle, ti consigliamo quindi, l’utilizzo dei guanti.

Betontopf_Schritt2_Logo

2) Ora prendi i bicchieri di plastica. Versa alcuni cucchiai di miscela di cemento in un bicchiere grande e inserisci un bicchiere più piccolo nel centro ruotandolo leggermente. Per non farli salire a galla, metti delle pietre dentro al bicchiere piccolo. Ora versa il calcestruzzo fino ad arrivare al bordo del bicchiere. Per fare in modo che dopo l’asciugatura i vasi di cemento si stacchino senza problemi, puoi ungere l’interno dei bicchieri grandi e l’esterno di quelli piccoli con dell’olio, aiutandoti con la carta da cucina.

3) A questo punto non resta che attendere, 24 ore, per la precisione. Dopodiché potrai togliere le pietre dai bicchieri piccoli e toglierli dal centro girando lentamente. Fai attenzione, altrimenti i bordi si sbricioleranno. Per ultima cosa metti il bicchiere grande a testa in giù e spingi sul fondo fino a farlo staccare dal vaso di cemento. Ora mancano solo le piante. Se la superficie del vaso dovesse essere troppo ruvida, potrai lisciarla con la carta vetrata, dopo che il vaso si sarà totalmente asciugato, ovvero, dopo due o tre giorni.

tutti.ch ti augura buon divertimento!

Commento:

No commmentaire.

La tua opinione

requis