Altro che cocci vecchi!

Ci avevate mai pensato guardando il vostro vecchio servizio in porcellana? È possibile creare dei nuovi oggetti, molto belli, a partire da vecchi piatti, brocche, tazze o ciotole. Si potranno dipingere, appendere al muro, trasformare in bei contenitori e molto altro ancora!

Questa parete è un amore! 
Prendi alcune riviste, ritaglia le lettere che andranno a comporre il tuo messaggio ed incollale su piattini o piatti da dessert spaiati. Ti occorrerà della colla da decoupage, che potrai trovare nei centri fai da te ben forniti. Prima di tutto pulisci bene i piatti. Metti poi in ammollo nell’acqua le lettere ritagliate e spennellale di colla, attaccale nel punto desiderato e lascia asciugare. Vernicia infine i piatti e lasciali asciugare bene. Sul retro puoi fissare dei gancetti oppure puoi attaccare i piatti al muro con l’aiuto di supporti in fil di ferro.

tutti.ch

(Immagine: brit.co)

Mettiamo i puntini sulle…tazzine!
La tua porcellana vecchia potrà vivere una seconda giovinezza grazie ai colori per porcellana o vetro. Prova ad impreziosire dei bei pezzi dipingendovi dei pois dorati, ad esempio. Non sono richieste grandi doti di pittura e l’effetto sarà bellissimo,  garantito! Ed è un’attività che appassionerà anche i bambini!

tutti.ch

(Immagine: hgtv.com)

Che gioia questi cassetti! 
Nei cassetti si crea spesso disordine, ma basteranno dei piccoli piatti o tazze per cambiare la situazione: puoi incollarli direttamente sul fondo dei cassetti, di modo che non si spostino nel momento in cui li apri. Potrai riempirli poi con gioielli, articoli da ufficio oppure altri piccoli oggetti. E così finalmente non dovrai più  frugare nel cassetto, ma troverai in fretta quello che cerchi!

tutti.ch

(Immagine: poppytalk.com)

Una tazza di poesia! 
Nei negozi di bricolage si trovano dei pennarelli per decorare vetro e porcellana, grazie ai quali potrai trasformare, ad esempio, delle noiose tazzine in pezzi molto particolari! Puoi scarabocchiare decorazioni, ghirlande, fiorellini o linee su piatti e tazze o scriverci sopra auguri, parole o corte poesie. Un’altra bella idea potrebbe anche essere disegnare all’interno della tazza una bustina del tè! Nel nostro “DIY dipingere la porcellana” Elena ti mostrerà la tazza creata da lei.

tutti.ch

(Immagine: bhg.com)

Piatti pieni di ricordi 
Dei vecchi piatti o vassoi si possono trasformare in bellissime cornici! Non hai che da stampare delle vecchie foto di famiglia del formato corretto e ritagliarle in modo da farcele stare bene. Attaccale poi con della colla da decoupage ed infine applica ai piatti dei ganci per appenderli.

tutti.ch

(Immagine: vitamin-ha.com)

A che piano vai? 
A partire da tazze e piatti spaiati puoi creare a regola d’arte questa meravigliosa fruttiera a piani! Poni tazze e piatti uno sopra l’altro, dando libero sfogo alla tua fantasia, e poi incollali. Puoi impreziosire queste fruttiere con piccoli fiori o animali in porcellana, che daranno quel tocco in più. Nella nostra guida fotografica “DIY fruttiere” ti mostriamo passo passo come realizzare una fruttiera a partire da piatti spaiati.

Nuove lavagne 
Con la vernice lavagna si può dipingere quasi tutto – anche i piatti! L’effetto è molto elegante e basteranno dei gessetti per rinnovarli tutte le volte che vorrai! Questi piatti-lavagna ad esempio sono particolarmente indicati per dei menu o delle targhette con il nome.

tutti.ch

(Immagine: the home.com)

E le vecchie brocche si trasformano in trompe l’oeil! 
Come dare nuova, mezza, vita alle vecchie brocche per latte e caffè? Rivolgiti ad un esperto (ad esempio un vetraio) e falle tagliare a metà. Attaccaci poi su del cartone o del legno sottile. In questo modo potrai appenderle al muro facilmente creando, come per incanto, un meraviglioso, magico effetto trompe l’oeil!

 

Commento:

No commmentaire.

La tua opinione

requis