Acquistare una bici usata: a che cosa occorre prestare attenzione

Non appena spunta il primo raggio di sole la gente ricomincia ad andare in bicicletta. Se la vecchia bici ha fatto il suo tempo oppure non ce l’avete proprio, potete prenderne una usata: risparmierete senza rinunciare alla qualità. Qui di seguito vi riassumiamo in 4 punti a che cosa dovete prestare attenzione al momento dell’acquisto di una bici di seconda mano.

Miro Kondres vom Veloladen 2 in Zürich

(Immagine: Miro Kondres del negozio di bici 2 a Zurigo)

Il modello desiderato nel caso di molte bici forse non si trova neanche più in commercio, oppure semplicemente vi va di risparmiare qualche franco al momento dell’acquisto di una “nuova” bici. Miro Kondres, del negozio di bici 2, sa esattamente che cosa è rilevante al momento della scelta di una bici usata.

1. La taglia del telaio è fondamentale 
Una bici con un telaio di taglia sbagliata non solo non è adeguata, ma non è proprio divertente da usare. La taglia ottimale consente di avere una spanna di spazio tra la parte superiore del telaio e l’altezza di manubrio e sellino. Questo è rilevante in particolare per le bici da uomo.

2. Una prima occhiata 
Al momento dell’acquisto di una bici usata vale la pena sporcarsi un po’ le mani per controllare la trasmissione. Controllate se la catena è messa bene. Questa non dovrebbe essere troppo lasca, dal momento che ciò potrebbe essere segno di usura della trasmissione della bici. Lo stesso discorso vale per i pedali. Controllate brevemente se, facendo un po’ di pressione, hanno un leggero gioco. Se è possibile muoverli facilmente in entrambe le direzioni significa che i pedali sono troppo laschi, il che potrebbe portare a dei problemi in breve tempo.

teaser_velo_kaufen

(Immagine: tutti.ch)

3. Un manubrio ben stretto è un buon indicatore 
Al momento della visione della bici usata approfittate assolutamente dell’occasione per controllare se il manubrio è ben stretto, prendendo tra le gambe la ruota anteriore. Se il manubrio si muove troppo facilmente potreste rischiare di perdere il controllo della bici. Pur essendo possibile, nella maggior parte dei casi, fissarlo nuovamente, questo implica un dispendio di tempo e di denaro, se vi rivolgete ad un professionista.

4. Un’ultima occhiata ai cerchioni 
A questo punto, prima dell’acquisto di una bici usata, dovreste dare un’occhiata alle ruote. Sono visibili delle piccole ammaccature? In tal caso dopo poco tempo dovrete sostituire i cerchioni. Una spesa che potrete evitare controllando la bici con attenzione.

Come potete vedere, basta poco per controllare se una bici usata sia ancora utilizzabile sulle strade oppure se abbia fatto il proprio tempo. Provate a guardare se, nella nostra categoria “Biciclette”, magari sia disponibile una bella bici usata proprio nella vostra zona.

tutti.ch vi augura in ogni caso buon viaggio su due ruote!

 

 

 

Commento:

No commmentaire.

La tua opinione

requis